Un essere umano può vivere 256 anni? Vorresti anche farlo? Queste sono domande che sorgono ogni volta che qualcuno parla di Li Ching Yun. Questo erborista cinese, artista marziale e consulente tattico secondo quanto riportato dai necrologi del New York Times e del Time Magazine del 6 Maggio 1933, morì dopo aver cresciuto 180 discendenti e dopo aver seppellito 23 mogli all’incredibile età di 256 anni.

Questa è la storia misteriosa dell’uomo più longevo mai vissuto.

Di Li Ching Yun li ching yunCome potrete immaginare non si sa tantissimo riguardo quest’uomo, è certo che sia nato in Cina, a Szechwan, provincia nel quale è anche morto. Si sa inoltre che il giovane Li ricevette un istruzione adeguata per i tempi e viaggiò a Kansu, Shansi, Tibet, Annam, Siam e Manchuria, località Cinesi dove lavorò alla raccolta di erbe medicinali.

Nei successivi anni la sua storia diventa confusa e meno precisa. Probabilmente per ancora un centinaio di anni il signor Li vendette le sue erbe sulla base di alcune testimoniane ma non vi è nulla di documentato in proposito.

OFFERTE PROMOZIONALI A TEMPO LIMITATO




Si sa anche, a detta del Time, che l’uomo avesse le unghie della mano destra lunghe 15 centimetri e si racconta che un giorno il condottiero dell’Impero Wu Pei-Fu andò a casa sua per chiedergli quale fosse il segreto di tale longevità e la risposta dell’uomo fu:

“Mantenere il cuore calmo, sedersi come una tartaruga, camminare allegro come un piccione e dormire come un cane”.

Un’altra spiegazione che circola, è che Li Ching Yun si fosse tenuto giovane grazie alla pratica del Qigong, pratica di cui diventò maestro dopo aver incontrato, in montagna, un eremita (si racconta che avesse addirittura oltre 500 anni), che gli insegnò tecniche di respirazione, movimento, e come modificare la propria dieta.

Le fonti locali dell’epoca rimanevano sbalordite nel vedere che il signor Li Ching Yun avesse l’aspetto di un uomo adulto in piena forma fisica nonostante i suoi anni. Persone del paese hanno raccontato di avere ricordo di Li fin dalla loro infanzia, altri invece raccontano dal fatto che fosse amico dei loro nonni.

Ma allora fu tutta un’esagerazione? Forse un caso di omonimia? Un errore grossolano da parte del Governo Cinese?

Per sua stessa ammissione Li Ching Yun ncquista

acque nel 1736, questo dato, rapportato a quello della sua morte, porterebbe ad una vita complessiva di 197 anni (il che sarebbe già estremamente incredibile). Tuttavia nel 1930 un professore della Minkuo University chiamato Wu Chung-chien trovò alcuni registri in cui veniva fatta risalire la nascita del signor Li al 1677. Gli stessi registri testimoniavano il fatto che il Governo Cinese si congratulò con l’uomo per il suo 150esimo e per il suo 200esimo compleanno.

E’ possibile dunque che l’uomo si fosse dimenticato l’anno della sua nascita? e come è possibile che anche il Governo gli abbia riconosciuto tutti quegli anni?

Secondo il Guinness dei Primati, l’essere umano più longevo di sempre fu la francese Jeanne Louise Calment che morì nel 1997 all’età di 122 anni e 164 giorni, ma se la storia di Li Ching-Yun fosse vera e i documenti scoperti fossero esatti, questo record sarebbe superato di ben 130 anni.

Acquista qui il libroclicca sul libro se lo vuoi acquistare

I SEGRETI DI UN ANTICO ERBORISTA CINESE

Essendo stato un erborista non dovrebbe sorprendere quindi che abbia incorporato le erbe nella sua dieta. Alcune di queste erbe, ha affermato di averlo aiutato a raggiungere oltre 200 anni. Abbiamo inoltre parlato dei cibi dell’eterna giovinezza in un altro nostro articolo.


ATTENZIONE: Le informazioni contenute nel sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o una visita specialistica.
Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata in questo sito!


Le erbe citate più comunemente usate da Li Ching Yun sono le seguenti:

Ginseng selvaggio:

acquista
Acquistalo qui

Il ginseng selvaggio è una radice a crescita lenta. Cresce naturalmente in America e in Asia ed è stato usato come parte della medicina tradizionale cinese per secoli. Puoi consumare ginseng in forma fresca, bianca o rossa. È probabile che Li Ching Yuen abbia mangiato tutte e tre le forme di ginseng, poiché costituiva una grande parte della sua dieta. L’immagine più famosa di lui lo mostra persino con la radice sana. Il Ginseng è un potente antiossidante, aumenta la funzione cerebrale, rinforza il sistema immunitario e ha un effetto anticancro, tra gli altri benefici per la salute.

Bacche di Goji:

acquistalo
Acquistalo qui

Le bacche di Goji possono essere estremamente popolari in tutto il mondo oggi, ma vengono da noi dalla Cina. Ha senso quindi che Li Ching Yuen sapesse di usarli come parte della sua preparazione a base di erbe. Le bacche di Goji sono un’ottima fonte di vitamine e minerali come vitamina C, fibra, ferro, vitamina A, zinco. Contiene anche molti antiossidanti.

 

 

Funghi Lingzhi (Reishi):

i funghi Lingzhi o Reishi sono probabilmente più noti per i loro usi culinari. Tuttavia, sono anche un fungo medicinale con molti benefici che vanno dall’aumento del sistema immunitario, al trattamento del mal di montagna e alla sindrome da affaticamento cronico e come riduttore del dolore. Questi benefici si verificano a causa delle sostanze chimiche presenti nei funghi Reishi che, oltre al fatto che hanno un buon sapore negli alimenti, li rendono un’aggiunta importante a qualsiasi regime di salute.

He Shou Wu:

 

acquistalo qui
Acquistalo qui

He Shou wu è un’altra erba essenziale nella medicina tradizionale cinese. Va anche con il nome Fo-Ti. He Shoo wu è una radice e di solito richiede molto tempo per prepararsi in modo efficace. Cucini He Shoo in uno stufato di fagioli neri e filtrato prima di aggiungerlo a un tè, una tintura o un’acqua. La maggior parte degli erboristi afferma che He Shoo wu ha una vasta gamma di benefici, tra cui protezione e riparazione del DNA, potenziamento della libido, crescita e ringiovanimento dei capelli e proprietà di miglioramento dell’intuizione.

 

 

Gotu Kola: (o Centella Asiatica)

Gotu Kola è un’altra erba comune nella medicina tradizionale cinese e nell’Ayurveda. È una pianta perenne trovata nelle zone umide asiatiche. Le parti della pianta sopra il terreno sono utilizzate come erba. È stato riferito che il gotu kola può trattare affaticamento, ansia, depressione, disturbi psichiatrici, morbo di Alzheimer. Viene anche usato per aiutare le ferite a guarire, aumentare la memoria e l’intelligenza e rimuovere le vene varicose e i coaguli di sangue. Con così tanti benefici e usi per la salute, non c’è da meravigliarsi che Li Ching Yun abbia incorporato gotu kola nella sua dieta.

Vino di riso:

il vino di riso è usato per fare tinture in Cina, e così molti degli ingredienti di cui sopra sono stati probabilmente presi in quella forma. Il vino di riso ha anche alcuni benefici per la salute, tra cui effetti anti-cancro e anti-batterici.

Come puoi vedere dall’elenco sopra, tutte queste erbe sono antiossidanti, si dice quindi abbiano proprietà antibatteriche o anticancro e la maggior parte aumenta anche la libido. Li Ching Yun era famoso per il suo amore per le donne come abbiano visto dal numero delle sue mogli e dei suoi probabili discendenti

Longevità biblica e Li Ching yun

Secondo la Bibbia l’uomo che è vissuto più a lungo sulla Terra è stato Matusalemme, che sarebbe nato nel 3073 a.C. e morto nel 2.104 a.C. all’età di 969 anni, sette giorni prima del diluvio universale.

Suo padre Enoch morì a 365 anni, suo nipote Noè morì a 950 anni, Adamo, di cui Matusalemme era un discendente diretto di settima generazione, morì a 930 anni. Età che da secoli non sembrano poter più essere raggiunte dall’umanità, nonostante i progressi medici e condizioni di vita generalmente migliori

Per giustificare tali longevità in molti hanno parlato di date simboliche, di matematica sumera a base sessagesimale e non decimale, di indicazione dei mesi lunari e non degli anni e perfino di possibile discendenza da esperimenti genetici compiuti da antichi astronauti alieni su esemplari terrestri.

E tu, vorresti vivere così a lungo? Dicci la tua nei commenti o sui social.

 


 

Come sempre speriamo di avervi informati ed intrattenuti positivamente, se ritenete che questo articolo sia stato interessante lasciateci un commento, a voi non costa nulla e per noi è una piccola gratifica del lavoro svolto.

Disclamer dell'autore

Carla
Carla
Sono specializzata in content marketing, chief content officer e social media strategy, insomma tanti bei paroloni per dire che mi occupo di comunicazione aziendale. Mi piace scrivere, sono curiosa per natura e mi piacerebbe creare delle amichevoli discussioni sugli argomenti trattati.

Disclamer dell'autore:
Tutto quanto viene pubblicato su viviliberamente.com ha carattere puramente divulgativo e orientativo e non sostituisce assolutamente una consulenza medica.

Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai lettori, sulla base dei dati e delle informazioni riportate nel sito saranno da considerarsi come assunte in piena autonomia decisionale e a proprio rischio.
ADV
karmaweb.net