venerdì, 30 Luglio 2021
banner karmaweb
More
    HomeCuriositàAvere il sangue RH negativo aumenta le probabilità di abduction?

    Avere il sangue RH negativo aumenta le probabilità di abduction?

    Dalla scoperta dei gruppi sanguigni più di cento anni fa, la scienza non ha ancora identificato su come si siano originati i nostri gruppi sanguigni e sul motivo per cui esistono. Tuttavia, nel mettere insieme la storia delle prove e la scienza moderna, i teorici ritengono che il gruppo sanguigno Rh-Negativo indichi antenati alieni e la fusione di due DNA distinti.

    Nel corso della storia dell’umanità, i resoconti delle visite di un potere superiore, di esseri extraterrestri o di forze misteriose ci sono stati tramandati di generazione in generazione in canti e racconti.

    Con una rapida ricerca possiamo trovare una moltitudine di questi racconti citati nei volumi di testi religiosi, nei miti e nel folklore di molte culture, ma anche in racconti di esperienze di persone comuni del nostro tempo. Ecco qualche esempio:

    • Esseri angelici che scendono sulla terra da una montagna o da una grotta per guidare l’umanità e dare loro “doni” e i segreti della vita eterna.
    • Dei che scendono da un’altra dimensione o mondo per giacere con le donne, producendo una prole sovrumana.
    • Incontri mistici, o “canalizzazioni” come si dice oggi, con entità sagge che impartiscono grande conoscenza.
    • Uomini e donne letteralmente o interdimensionalmente rapiti, tenuti prigionieri e sottoposti a manipolazione da altri esseri o forze e lasciati con cicatrici, ricordi o sentimenti inspiegabili.
    - Advertisement -

    I soli miti greci traboccano di racconti di un Dio che scivola sotto l’oscurità della notte o il velo di una foresta boscosa per andare a letto una bella donna terrena, attirandola con una nebbia di feromoni soprannaturali o con poteri psichici. Il bambino nato è un semidio, una versione più recente dell’uomo, equipaggiato per portare le persone in battaglia o in una nuova era dell’uomo.

    Questo tipo di intervento sovrumano o spirituale può essere trovato nelle leggende e nelle narrazioni storiche anche di norvegesi, sumeri, maya, egiziani, asiatici, nativi americani e antichi pagani in tutto il mondo.

    Ma ovviamente come non citare nel cristianesimo una donna semplice che dà alla luce il figlio di Dio, dopo il passaggio di un “angelo”.

    Potrebbero essere vere queste storie? Erano davvero Dei o qualcos’altro?

    Oggi, scienziati, ricercatori e teorici moderni stanno esplorando e sfidando credenze e ipotesi scientifiche di lunga data sull’origine dell’uomo e dei nostri antenati. Inclusa in questa sfida è la domanda su chi fossero questi esseri che hanno visitato la terra così tanto tempo fa, e perché li troviamo in così tante storie e manufatti che sono unici nel rappresentare i loro poteri e il loro mescolarsi con gli umani?

    Le storie lasciate, e la loro rilevanza e influenza, sono state scoperte attraverso lo studio non religioso dei testi sacri e dell’archeologia moderna. Molte delle fonti sono ben note, altre si è cercato di nasconderle come per i vangeli considerati apocrifi, in ogni caso oggi riescono a essere portate alla nostra attenzione attraverso i media moderni.

    I ricercatori di oggi condividono e illuminano le informazioni

    • Pitture rupestri raffiguranti la prima vita umana e che mostrano quelle che sembrano caratteristiche comuni di un essere alieno e di un disco volante, che discende dal cielo e interagisce con la gente della tribù
    • Architettura antica con geroglifici e arte raffigurante “Dei” o altri esseri dotati di potere e tecnologia avanzata
    • Manufatti con caratteristiche fisiche che corrispondono a descrizioni mitiche di esseri di un altro mondo utilizzati nei rituali di fertilità e abbondanza
    • Antichi rotoli dall’Asia e dall’India, passaggi nei miti e nel Corano o nella Bibbia che menzionano altri esseri o persone al tempo dell’uomo di origine diversa, “prendendo mogli” o creando grandi uomini o re, come in Genesi 6:4 “Qui c’erano dei giganti sulla terra in quei giorni; e anche dopo ciò, quando i figli di Dio andarono dalle figlie degli uomini e diedero loro dei figli, quegli stessi divennero uomini potenti che vennero chiamati eroi”.
    • Cerchi nel grano
    • Casi documentati e testimonianze del XV e XVI secolo in Germania e Francia; gli avvistamenti di Norimberga; l’incidente di Roswell; i rapiti Betty e Barney Hill; Whitley Strieber; l’incidente di un oggetto non identificato nelle montagne di Shaitan Mazar, in Russia; e innumerevoli altri che hanno visto gli UFO o sono stati rapiti
    • Insabbiamenti governativi , confessioni ex militari di UFO e ricerche mediche segrete militari e governative su esseri non identificati

    La lista continua e continua a crescere con il tempo.

    La teoria degli antichi astronauti

    I cercatori di verità contemporanei ipotizzano che gli dei nelle nostre antiche storie siano in realtà antichi astronauti, una specie di un altro mondo. Questi astronauti extraterrestri (forse gli antichi annunaki della bibbia, hanno trovato la Terra e attraverso l’incrocio con scimmie, o mediante modificazione genetica, hanno unito geni extraterrestri con geni primati o umani, creando un ibrido, cio che oggi è considerato l’uomo moderno.

    Ciò significherebbe che i nostri antenati sono di origine aliena, una razza mista con linee di sangue che si estendono oltre il nostro pianeta.

    Alcuni credono che questa interazione e sperimentazione continui e sia stata la fonte dell’evoluzione dell’uomo attraverso diverse versioni, una migliore dell’altra. Altri credono che ora vivano tra noi liberamente e, a causa dello sviluppo precoce dell’ibrido uomo/alieno, possono incrociarsi naturalmente con gli umani, omogeneizzando lentamente la linea di sangue e assimilandosi con facilità.

    Se è vero, allora non potremmo rintracciare questa linea di sangue?

    RH NEGATIVO: IL SANGUE IRRINTRACCIABILE

    Nella continua ricerca dell’origine dell’umanità e dei nostri primi antenati, i dati incompleti lasciano delle lacune nel percorso che traccia il nostro lignaggio genetico indietro attraverso la storia.

    Secondo gli evoluzionisti, i nostri antenati possono essere fatti risalire attraverso le mutazioni nel nostro DNA causate dall’ambiente circostante e l’adattamento ai cambiamenti per la sopravvivenza – un graduale miglioramento nel corso di milioni di anni dalla scimmia all’Homo sapiens.

    Secondo i creazionisti, un essere o una forza potente, onnisciente, esterna ci ha creato  istantaneamente e ha diretto le nostre vite: siamo come eravamo all’inizio, dal primo essere umano fino ad oggi.

    Ma se la risposta è una combinazione di entrambi ?

    Molti non lo sanno ma RH (il fattore del sangue), sta per “Rhesus” è il Macacus Rhesus è una scimmia.

    Nel 1901, il dottor Karl Landsteiner, nato in Austria, utilizzò una miscela di sangue di scimmia Rhesus e di coniglio per determinare l’agglutinazione, una risposta di aggregazione in alcune combinazioni di sangue che portò alla scoperta dei gruppi sanguigni A, B, O e AB e spiegò le precedenti reazioni violente. e talvolta morte per trasfusioni di sangue.

    Ciò ha portato alla tipizzazione del sangue e a tassi di successo più elevati nelle trasfusioni.
    29 anni dopo, nel 1930, approfondendo la ricerca sul sangue, Landsteiner ripeté la procedura utilizzando sangue umano e sangue di coniglio. Lì trovò un fattore comune tra il sangue di scimmia Rhesus e il sangue umano nella sua risposta di aggregazione, soprannominando il fattore come Rh positivo – avendo lo stesso fattore della scimmia Rhesus.

    Circa l’85% della popolazione umana è Rh positivo, dove le cellule del sangue contengono l’antigene D, come è stato chiamato, una sostanza sulla superficie del globulo rosso che innesca gli anticorpi. Quelli senza il fattore Rh o antigene D, detti Rh negativi, costituiscono solo il 15% della popolazione.

    Il fattore RH positivo è un tratto aggiuntivo del sangue condiviso da altre specie sulla Terra. Rh negativo significa che questo tratto non è presente, e nel caso di gestanti Rh negative, il tratto Rh positivo non è accettato dal sangue o dal corpo, e come un’impurità viene combattuto dal sistema immunitario.

    Inoltre, poiché Rh-Positivo condivide la somiglianza del tratto con altre specie, in particolare le scimmie, la linea di sangue Rh-Positivo può essere mappata nel tempo e nell’evoluzione. Per l’Rh negativo non può. Non ha somiglianze o traccia terrena.

    ALCUNI DI NOI HANNO SANGUE ALIENO?

    I credenti di questa (lo ribadiamo teoria), ipotizzano che gli alieni continuino a sperimentare rapendo gli umani. Altri dicono di aver bisogno dei nostri organi e del nostro sangue per trasfusioni, trapianti o clonazione di una colonizzazione interstellare.

    Alcune ricerche hanno evidenziato che una significativa percentuale tra le persone che hanno raccontato di essere state addotte (rapite dagli alieni) hanno il fattore RH Negativo, il che è strano poichè come abbiamo detto solo una piccola parte della popolazione ce l’ha.

    Il motivo dei rapimenti rimane un mistero e le possibilità per cui visitano la Terra o chi scelgono di rapire sembrano andare oltre una semplice riunione di famiglia o un amichevole contatto di vicinato nello spazio profondo. Tuttavia, mentre noi stessi continuiamo la nostra ricerca genetica e spingiamo i limiti sulla clonazione e sullo splicing del DNA, e scopriamo ulteriori prove che collegano i microscopici mattoni a tutta la vita e all’universo, il potenziale delle somiglianze biologiche con gli esseri di un altro mondo non sembra così impossibile.

    Quindi ovviamente non c’è nessuna certezza in questa teoria, ma parrebbe che questa tipologia di esseri umani sia in un certo senso “preferita” ad essere attenzionata dagli alieni. Se avete il fattore RH negativo forse potreste realizzarvi un copricapo protettivo che pare riesca a fermare il condizionamento mentale che questi alieni esercitino su noi poveri umani. Avete mai sentito nominare il Neuro Hat del Dott. Michael Menkin?

    Sempre degli studi, anche se non sappiamo quanto autiorevoli hanno evidenziato che i portatori di RH-negativo abbiano delle peculiarità rispetto agli altri esseri umani… vediamo quali:

    • Extra vertebra
    • QI superiore alla media
    • Visione più sensibile e altri sensi
    • Temperatura corporea più bassa
    • Pressione sanguigna più alta
    • Aumento della presenza di abilità psichiche/intuitive
    • Occhi prevalentemente blu, verdi o nocciola
    • Capelli rossi o rossicci
    • Maggiore sensibilità al calore e alla luce solare
    • Non può essere clonato (noi abbiamo la tecnologia per clonare gli esseri umani così come abbiamo già clonato parecchi animali a partire dalla pecora Dolly)
    • Tassi più elevati di rapimenti alieni e altri fenomeni inspiegabili

    Armati di una migliore comprensione del tuo gruppo sanguigno e se rientri nella casistica degli RH-negativi, prova a pensare se nella tua vita, o in quella dei tuoi familiari, ci sono state stranezze a cui hai prestato poca attenzione.

    Forse il numero di rapimenti alieni segnalati da chi aveva il sangue Rh negativo è casuale, o forse è l’indicatore di una relazione indissolubile tra l’uomo e gli “Dei”. Forse non lo sapremo mai in modo assoluto. Nel frattempo, gli Rh negativi, in particolare il donatore universale, O-negativo, possono considerare che il loro sangue è raro e prezioso e potrebbe avere il potenziale per salvare chiunque sulla Terra e presumibilmente altri in tutto l’universo.

    Viviliberamente.com vuole essere una guida nei percorsi personali di trasformazione della gente fornendo contenuti difficili da trovare o in alcuni casi anche nascosti.

    Come i nostri membri, lo staff di Viviliberamente.com è guidato dalla curiosità, dalla passione e dal desiderio di crescere, mentre continuiamo nei nostri viaggi e ricerche spirituali.

    I nostri membri ispirano la nostra stessa autenticità: la ricerca della trasformazione non finisce mai. Se c’è un argomento di cui vorresti saperne di più, faccelo sapere. Puoi anche unirti a Viviliberamente.com come autore che contribuisce e aiutarci a connettere i lettori a persone e idee che alimentano una vita consapevole. Contattaci per info.

    Saremmo inoltre veramente contenti se tu lasciassi un commento con qualche feedback qui sotto il post.
    A te prende un minuto del tuo tempo, per noi è fonte di grande soddisfazione!
    Grazie

    0 0 votes
    Gradimento Articolo
    Notifiche
    Notificami
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments

    I NOSTRI SOCIAL

    FollowerSegui
    FollowerSegui
    FollowerSegui
    newsletter
    Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

     

    In Evidenza

    Cosa sono i “Sogni Lucidi” e quali sono le tecniche consigliate

    Per sogno lucido si intende un sogno avuto in coscienza del fatto di stare dormendo, con in più la capacità di muoversi in maniera...

    ADS

    spot_img

    DA LEGGERE

    - Advertisement -spot_img
    error: Funzione di copia del testo disabilitata !!
    0
    Ti ringraziamo per ogni condivisione.x
    ()
    x