venerdì, 30 Luglio 2021
banner karmaweb
More
    HomeBenessereCome risvegliare il terzo occhio

    Come risvegliare il terzo occhio

    Il terzo occhio o “ghiandola pineale” è una ghiandola delle dimensioni di un pisello a forma di pigna, situata nel cervello dei vertebrati vicino all’ipotalamo e alla ghiandola pituitaria. Conosciuto anche come terzo occhio, è uno strumento venerato da veggenti e mistici e considerato l’organo della suprema connessione universale.

    Il suo significato appare in ogni cultura antica in tutto il mondo. Ad esempio, nella filosofia ayurvedica, il terzo occhio è rappresentato dall’Ajna chakra e nell’Antico Egitto, il simbolo dell’Occhio di Horus rispecchia la collocazione della ghiandola pineale nel profilo della testa umana, (vedi immagine sotto).

    - Advertisement -

    pineale horus

    Il terzo occhio è connesso alla chiarezza, alla concentrazione, all’immaginazione e all’intuizione.

    Il terzo occhio in biologia

    La ghiandola pineale in biologia, è noto che produce la melatonina che controlla i ritmi circadiani e gli ormoni riproduttivi. Questo rende la pineale un maestro regolatore del tempo, influenzando non solo i nostri schemi di sonno, ma anche la nostra maturazione sessuale. La melatonina influisce anche sul nostro stress e sulla capacità di adattarsi a un mondo che cambia.

    Questo terzo occhio si attiva quando esposto alla luce e ha una serie di funzioni biologiche nel controllo dei bioritmi del corpo. Funziona in armonia con la ghiandola dell’ipotalamo che dirige la sete, la fame, il desiderio sessuale del corpo e l’orologio biologico che determina il nostro processo di invecchiamento.

    Significato del Terzo Occhio

    Lo sviluppo del terzo occhio è la porta a tutte le cose psichiche: telepatia, chiaroveggenza, sogni lucidi e proiezione astrale. L’illusione della separazione tra sé e spirito si dissolve quando viene coltivata la connessione del terzo occhio. Al terzo occhio sono collegati modi di essere metafisici, come essere svegli all’interno del sogno, camminare tra le realtà e superare i limiti dell’umanità.

    Perché dovresti risvegliare il tuo terzo occhio?

    terzo occhio

    Si dice che un terzo occhio bloccato porti a confusione, incertezza, cinismo, gelosia e pessimismo. Attraverso un terzo occhio aperto e vibrante, può entrare la più alta fonte di energia eterea.

    Mentre gli occhi fisici percepiscono il mondo fisico, il terzo occhio vede il mondo vero, un tutto unificato con una connessione inflessibile con lo spirito. Un elenco dei benefici e delle abilità che il terzo occhio porta include chiarezza, concentrazione, perspicacia, beatitudine, intuizione, risolutezza e intuizione.

    Il terzo occhio è stato collegato al sogno lucido, alla proiezione astrale, alla qualità del sonno, all’immaginazione potenziata e alla visione dell’aura.

    Cosa sono i “Sogni Lucidi” e quali sono le tecniche consigliate

    La ghiandola pineale si calcifica col tempo

    La calcificazione della ghiandola pineale è comune se non si utilizza il terzo occhio o in seguito a diete ricche di fluoro e calcio. La calcificazione è l’accumulo di cristalli di fosfato di calcio in varie parti del corpo. Questo processo si verifica a causa delle tossine nei prodotti di uso quotidiano, come fluoro, ormoni e additivi, zuccheri e dolcificanti artificiali.

    Anche le radiazioni dell’uso del telefono cellulare e dei campi elettrici e magnetici possono avere un impatto negativo sulla ghiandola pineale. Alcuni teorici della cospirazione ritengono che le campagne dei mass media che sostengono l’uso di fluoro e calcio siano motivate da programmi di controllo del governo. (Noi, pur prendendo tutto in considerazione non abbiamo mai letti degli studi affidabili che avvalorano queste teorie).

    Una curiosità

    La maggior parte degli animali ha ghiandole pineali, spesso più grandi delle ghiandole pineali umane, forse utilizzata per guidare la conoscenza istintiva.

    Inizia la tua pratica di attivazione semplicemente inviando gratitudine al tuo terzo occhio per le tue innate capacità intuitive e la tua connessione con la natura attraverso i ritmi circadiani che governa la ghiandola pineale, altre partiche utili sono la meditazione, il canto e la danza la preghiera e sopratutto lo yoga.

    Cos’è la gratitudine?

    Otto modi per aprire il terzo occhio

    Attraverso la decalcificazione della ghiandola pineale e la successiva attivazione rivendicherai il tuo percorso verso la beatitudine estatica e l'unione con la fonte. Condividi il Tweet

    Evita il fluoro

    Presta molta attenzione all’acqua nella tua vita: l’acqua del rubinetto è una fonte di fluoro, che contribuisce alla calcificazione della ghiandola pineale. Il dentifricio al fluoro è un’altra importante fonte di fluoro nelle diete moderne, così come i prodotti inorganici e le bevande artificiali fatte con acqua impura. Considera l’aggiunta di filtri per l’acqua ai rubinetti del lavandino e della doccia.

    Completa la tua dieta

    L’elenco degli integratori che supportano e disintossicano il terzo occhio è lungo e comprende cacao crudo, bacche di goji, aglio, limoni, anguria, banane, miele, olio di cocco, semi di canapa, coriandolo, alghe, miele, clorella, spirulina, blu-verde alghe, aceto di mele crudo, zeolite, ginseng, borace, vitamina D3, argilla bentonitica e clorofilla sono tutti ingredienti che aiutano la purificazione della ghiandola pineale.

    Usa gli oli essenziali

    Molti oli essenziali stimolano la ghiandola pineale e facilitano gli stati di consapevolezza spirituale, tra cui lavanda, legno di sandalo, incenso, prezzemolo e pino. Gli oli essenziali possono essere inalati direttamente, aggiunti all’olio per il corpo, bruciati in un diffusore e aggiunti all’acqua del bagno.

    La luce del sole

    Il sole è una grande fonte di energia. Guarda il sole durante i primi minuti dell’alba e gli ultimi minuti del tramonto, gli orari migliori per non rischiare di danneggiare la vista, per potenziare la tua ghiandola pineale.

    Medita e Canta

    La meditazione attiva la ghiandola pineale attraverso l’intenzione: considera di visualizzare la decalcificazione della ghiandola pineale, poiché la sua natura sacra è illuminata e direttamente collegata alla fonte. Il canto fa risuonare l’osso del tetraedro nel naso, che provoca la stimolazione della ghiandola pineale.
    Un ottima pratica e meditera con il canto “Om”, noto anche come il suono dell’universo, almeno 108 volte al giorno. Sotto una bellissima meditazione che potrete effettuare quando siete tranquilli e rilassati senza distrazioni.

    Uso dei cristalli

    I cristalli sono alleati influenti nella ricerca per risvegliare il terzo occhio. Usa cristalli e pietre preziose nella tavolozza dei colori viola, indaco e viola. Questa tavolozza di colori serve a risvegliare, bilanciare, allineare e nutrire il terzo occhio. Prova l’ametista, lo zaffiro viola, la tormalina viola, la rodonite e la sodalite. Posiziona il cristallo o la pietra preziosa leggermente sopra la fronte durante la meditazione.

    Preghiera

    La preghiera è il nostro lasciapassare per Dio a prescindere da tutte le religioni. Gli egizi usavano la preghiera per attivare il terzo occhio e dissolvere l’illusione della separazione.

    Yoga

    I maestri yogici sapevano onorare lo spirito intrinseco del corpo. Le loro tradizioni e principi consolidati offrono svariati modi per aprire il terzo occhio. Per esempio se hai già praticato lo yoga potresti affidarti al più avanzato Kriya Yoga che pare porti benefici anche sotto questo aspetto.

    Il Kriya Yoga spiegato nel libro Autobiografia di uno Yogi di Paramhansa Yogananda

    Fai risplendere la tua intuizione

    Una volta che inizi a lavorare con il tuo terzo occhio, inizierai a ricevere messaggi e visioni di guida. Sforzati di avere il coraggio di seguire ciò che offre la tua intuizione e la forza del tuo terzo occhio non farà che crescere.

    Conoscevi la ghiandola pineale e le sue peculiarità? Hai mai fatto qualcosa per avviare la sua attivazione? E se si con quali risultati?

    Scrivici un commento.
    0
    Please leave a feedback on thisx

    Approfondisci l’argomento “Ghiandola Pineale” leggendo questo articolo!

     

    https://www.viviliberamente.com/la-ghiandola-pineale/

     

    Viviliberamente.com vuole essere una guida nei percorsi personali di trasformazione della gente fornendo contenuti difficili da trovare o in alcuni casi anche nascosti.

    Come i nostri membri, lo staff di Viviliberamente.com è guidato dalla curiosità, dalla passione e dal desiderio di crescere, mentre continuiamo nei nostri viaggi e ricerche spirituali.

    I nostri membri ispirano la nostra stessa autenticità: la ricerca della trasformazione non finisce mai. Se c’è un argomento di cui vorresti saperne di più, faccelo sapere. Puoi anche unirti a Viviliberamente.com come autore che contribuisce e aiutarci a connettere i lettori a persone e idee che alimentano una vita consapevole. Contattaci per info.

    Saremmo inoltre veramente contenti se tu lasciassi un commento con qualche feedback qui sotto il post.
    A te prende un minuto del tuo tempo, per noi è fonte di grande soddisfazione!
    Grazie

    0 0 votes
    Gradimento Articolo
    Notifiche
    Notificami
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments

    I NOSTRI SOCIAL

    FollowerSegui
    FollowerSegui
    FollowerSegui
    newsletter
    Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

     

    In Evidenza

    Cosa sono i “Sogni Lucidi” e quali sono le tecniche consigliate

    Per sogno lucido si intende un sogno avuto in coscienza del fatto di stare dormendo, con in più la capacità di muoversi in maniera...

    ADS

    spot_img

    DA LEGGERE

    - Advertisement -spot_img
    error: Funzione di copia del testo disabilitata !!
    0
    Ti ringraziamo per ogni condivisione.x
    ()
    x