Ecco i 10 passaggi per iniziare un nuovo percorso.

Lo senti, lo tocchi con mano il cambiamento necessario per una nuova vita ma te ne stai ancora steso sul divano privo di energie, spossato dopo l’ultima delusione o fallimento e non importa in quale settore della tua vita sia avvenuto, non importa se in campo sentimentale, di coppia, professionale o economico, la delusione è stata troppo forte e non riesci ad rialzarti.

Ti sei impegnato tanto ma le cose non sono andate  come avevi prospettato e la responsabilità è di tutti  tranne che tua … e steso sul tuo divano ogni giorno compili l’elenco degli errori addossando tutte le responsabilità ad altri, dal governo con le sue leggi, all’ altro che non ti ha mai capito anzi ha fatto di tutto per ostacolarti nei tuoi progetti e altro ancora.

E così ogni giorno come in un circolo vizioso alimenti un sentimento negativo verso te e gli altri, ci sei tu contro tutto l’universo.

Basta!

E’ giunto il momento di cambiare per davvero.

Cosa serve per creare un cambiamento?

STRATEGIA – PIANIFICAZIONE – CONSAPEVOLEZZA

Per prima cosa devi essere consapevole del tuo obiettivo e quindi impostare su carta come intendi arrivarci.

Il metodo che ti sto suggerendo lo puoi utilizzare per qualsiasi settore tu stia mirando a un cambiamento, quindi che tu voglia apportare nuova linfa vitale alle tue relazioni, carriera o crescita interiore segui questi semplici consigli in modo determinato.

Ricordati che sei tu che devi dare la direzione ai tuoi obiettivi e metterci tutta la forza di volontà affinché avvenga il cambiamento.

Ora libera la mente e iniziamo.

Ecco i 10 passaggi del tuo piano d’azione.

 

diario personale
Photo by Tirachard Kumtanom from Pexels

 

 

Passaggio 1: Sii chiaro sulla tua intenzione

La mente di tutti è piena di desideri, sogni e ricordi, creando pensieri che distolgono il focus dall’intenzione. Per essere supportato in ciò che vuoi, la tua intenzione deve essere chiara e focalizzata. Non pensare: “Voglio che la mia vita cambi”. Sii specifico e preciso: ad esempio, è un po’ più preciso scrivere “Voglio migliorare la mia situazione lavorativa”,. Ma l’attenzione può essere ancora più nitida, come: “Voglio essere apprezzato al lavoro dal mio supervisore”, oppure “Voglio più responsabilità e sfida”.

 

Passaggio 2: Usa la meditazione per far crescere il tuo desiderio

In altre parole, medita sulla tua intenzione. Con gli occhi chiusi, seduto in silenzio, concentrati. Può aiutare a seguire delicatamente il respiro per un minuto o due. Visualizza cosa vuoi ottenere. Non forzare le immagini e non fantasticare. Guarda il cambiamento che desideri chiaramente come potresti vedere come appare la tua casa. Sii realista e calmo mentre vedi la nuova situazione che vuoi raggiungere.

Meditazione
web

 

Passaggio 3: Senti la tua risposta alla tua intenzione

Mentre ti siedi e mediti sul tuo cambiamento  che desideri, vari sentimenti e sensazioni verranno alla superficie. Non tutto sarà positivo. Potresti provare resistenza, scoraggiamento o ansia. Lascia venire in superficie queste emozioni ma  porta la tua attenzione al respiro e lasciale andare, per aiutarti potresti utilizzare un mantra  ad esempio So Hum.  Queste emozioni che emergono  sono un buon segnale, perché solo nei sogni ad occhi aperti sembra tutto facile e perfetto, poichè sei in uno stato di fantasia. Sentendo invece  la resistenza dentro di te, ti stai avvicinando ad un risultato realistico che ha successo.

 

Passaggio 4: lascia andare la tua intenzione

Per raggiungere il tuo cambiamento di vita, dovrai prendere molte piccole decisioni nei prossimi giorni. Non puoi prevedere come si evolveranno le cose. Infatti, per la maggior parte delle persone, guardare avanti porta allo scoraggiamento e all’ansia. Non vedono un percorso chiaro e sono sicuri che emergano ostacoli sconosciuti . Per evitare questo tipo di auto-disfattismo, non cercare di predire il futuro o conquistare l’ignoto. Lascia che il percorso si svolga, il che significa lasciarsi andare le cose con la fiducia che tutto va per il verso giusto.

 

Passaggio 5: Gestisci la tua resistenza

Questo è il momento di maggior difficoltà in cui molte persone vacillano. Dopo aver visto quanti benefici ottengono da un cambiamento di vita, trovano troppo difficile affrontare la loro resistenza interiore. Per resistenza intendo i sentimenti che dicono “No” alla tua intenzione. Questi possono essere radicati nell’insicurezza, nell’insuccesso, nell’inerzia, nel dubbio, nell’ansia: l’elenco potrebbe continuare all’infinito. Ma realisticamente, ognuno ha queste resistenze, incluse le persone che le hanno superate con successo.

Photo by The Lazy Artist Gallery from Pexels
Photo by The Lazy Artist Gallery from Pexels

 

Passaggio 6: Crea un piano per superare gli ostacoli

Per quanto scoraggiante possa sembrare quando consideri quanta resistenza interiore potresti avere, ridurla in pezzi realizzabili è la chiave. Siediti e pianifica razionalmente ciò che devi fare e ciò che è effettivamente fattibile. Sono una forte sostenitrice nel radunare alleati per aiutare con i principali cambiamenti della vita. Andare da solo sembra coraggioso, ma in realtà ti isola e ti rende vulnerabile. Trova qualcuno di cui fidarti, che sia un confidente, un coniuge, un mentore o un terapista. Scegli qualcuno che puoi facilmente incontrare e condividere ciò che ti sta accadendo emotivamente e sopratutto  che prende la tua  decisione  di cambiare vita seriamente, come te.

Passaggio 7: Perseguire solo ciò che è fattibile

Con il tuo alleato o alleati, crea un elenco in tre colonne. In queste colonne dovrai valutare cosa deve cambiare.

La colonna 1 riguarda cose che puoi iniziare a risolvere.

La colonna 2 contiene le cose che devi sopportare, per ora.

La colonna 3 contiene le cose da cui devi allontanarti.

Prenditi il tuo tempo. Torna alle tue liste ripetutamente, finché non ottieni una visione chiara della tua situazione. Solo allora dovresti agire.

Passaggio 8: Ottieni qualcosa di positivo

Il successo genera successo. Inizia a sistemare le piccole cose di cui ti senti più sicuro. Non cercare di affrontare i  problemi personali  complessi della tua vita in una sola volta. Usa la tecnica dei piccoli passi ovvero, suddividi il grande problema in piccoli ostacoli. Crea una scalette selezionando quelli che secondo te puoi risolvere in questo momento.  Un passo alla volta è il sistema migliore per poter affrontare qualsiasi difficoltà. Con questa tecnica infatti puoi intraprendere un’azione controllata. Trova qualcuno che ha raggiunto l’obiettivo che ti sei prefissato con cui confrontarti e chiedere consiglio. Il suo supporto ti sarà di inestimabile aiuto.

Passaggio 9: Vedere il progetto come un percorso interno

Anche se stai agendo, il vero cambiamento avverrà nella tua consapevolezza. Cammina nel silenzio del tuo sentiero interiore; monitora cosa sta succedendo all’interno, ogni tua emozione è significativa per raggiungere l’obiettivo – un diario in questa fase  è una buona idea. Essendo più consapevole, dai alle vecchie abitudini e al condizionamento esterno meno possibilità di tirarti indietro. E se fai un passo indietro, annotalo, perdona te stesso e riorganizzati. Non importa cosa succede nel mondo esterno, nessuno può portarti lontano dal tuo percorso.

Passaggio 10: Collegamento con una guida più alta

A seconda delle tue convinzioni personali, puoi guardare a Dio, alla tua anima, al tuo sé superiore, alla tua fonte interiore – la terminologia non ha importanza. Ciò di cui hai bisogno è una connessione con qualsiasi cosa ti faccia sentire fiducioso e sicuro. Solo con una tale connessione vengono raggiunti importanti cambiamenti di vita. Per me, il percorso verso il centro del mio essere è attraverso la meditazione, quindi lo raccomando fortemente. Ma spetta a te connetterti con il tuo nucleo, il luogo in cui i desideri incontrano la realizzazione.

ancient-architecture-art-161170
ancient-architecture-art-161170

Spero che questi 10 passaggi rendano il tuo cambiamento di vita realistico e raggiungibile. La tua mente, il corpo e lo spirito sono progettati per il cambiamento. Tutto ciò di cui hai bisogno è la fiducia in se stessi per sapere che puoi impostare qualsiasi obiettivo che corrisponda alla tua visione più alta. Dopo di ciò, lo sviluppo del successo è un accordo tra te e te stesso.

Spero che tu possa provare lo stesso interesse che provo io nei confronti di questa incredibile legge dell’Universo.

Non c’è niente di più bello e potente che imparare.

Quando impari a chiedere,

cominci ad ottenere.

Un abbraccio,

Roberta

Namaste

PS: sarei veramente contenta se tu lasciassi un commento con qualche feedback qui sotto il post.

A te prende un minuto del tuo tempo, per me è fonte di grande soddisfazione!

Grazie

 

 

 

Commenta con il tuo account Facebook

Disclamer dell'autore

Roberta
Roberta
Tutto quanto viene pubblicato su viviliberamente.com ha carattere puramente divulgativo e orientativo e non sostituisce assolutamente una consulenza medica.

Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai lettori, sulla base dei dati e delle informazioni riportate nel sito saranno da considerarsi come assunte in piena autonomia decisionale e a proprio rischio.