mercoledì, 8 Dicembre 2021
banner karmaweb
HomeBenessereCome prepararsi un bagno spirituale e quando è meglio farlo

Come prepararsi un bagno spirituale e quando è meglio farlo

Tempo stimato di lettura: 6 minuti

Il bagno rituale (o spirituale), ti purifica dalla sporcizia fisica e dalla sporcizia spirituale negativa, purificando così sia il tuo corpo che la tua aura.

Pulire regolarmente la tua aura e la tua energia personale è un atto essenziale. Che tu lo sappia o meno, entri in contatto con varie persone e ambienti, ognuno dei quali ha le proprie vibrazioni energetiche. Non tutte queste frequenze sono alte e positive.

- Advertisement -

Quando decidi e hai voglia di fare un bagno spirituale è un segnale che sei disposto ad ascoltare il tuo Sé Superiore e iniziare a fidarti di qualcosa al di fuori della tua mente razionale. Indica che sei aperto a chiedere all’universo di trasformare ciò che credi debba essere cambiato dentro di te.

Pertanto, il tuo campo energetico assorbe ed emette costantemente vibrazioni, alcune delle vibrazioni (inclusi i tuoi pensieri e le influenze esterne) sono basse e ti abbatteranno se non controllate. Mentre il nostro corpo energetico si riaggiusta costantemente per riportare la nostra energia in armonia, le energie negative possono indugiare e accumularsi nel tempo.

Un bagno mensile di acqua salata è un modo facile e molto rilassante per purificare la tua aura di energia negativa.

bagno spirituale

Che cos’è un bagno spirituale?

Perché proprio un bagno? Perché è un grande rituale che unisce corpo e spirito. Quando ti immergi in un bagno rituale, stai partecipando a un’iniziazione per aprirti spiritualmente.

Fare un bagno spirituale o rituale ha lo scopo di purificare e proteggere spiritualmente una persona; quindi, rendendolo diverso da un normale bagno che potresti fare tutti i giorni.

Ci sono indicazioni molto specifiche da seguire per massimizzare l’effetto. Tra queste istruzioni non c’è l’uso di sapone, shampoo od olio da bagno, ecc, quindi è importante distinguere il bagno regolare dal bagno rituale.

Benefici del bagno spirituale

Sebbene siano vari, il bagno spirituale o il bagno rituale possono avere grandi effetti anche sul tuo benessere fisico.

Ecco alcuni vantaggi:

  • La pelle è un organo di eliminazione e un bagno di acqua salata attirerà tossine e metalli pesanti dai tessuti.
  • I minerali essenziali di cui il tuo corpo ha bisogno vengono assorbiti attraverso la pelle per migliorare la tua salute
  • Le condizioni della pelle possono essere aiutate, poiché anche batteri e altri detriti vengono estratti dalla pelle, lasciandola fresca e ringiovanita
  • I bagni di acqua salata possono aiutare ad alleviare dolori muscolari e dolori articolari
  • Vi è un aumento di circolazione sanguigna

Altre note importanti prima di iniziare:

Questo tipo di bagno andrebbe fatto anche solo una volta al mese, in quanto molto forte.

Si consiglia di provarlo un venerdì vicino alla luna piena per i migliori risultati.

Anche la terapista energetica Lidia Frederico consiglia:

“NON preparare o fare il bagno intorno alle 6, 12, 18, mezzanotte.

Questo include mezz’ora prima e dopo (quindi NON tra le 5:.30-6:.30 o le 11:.30-12:.30 sia per la mattina che per la sera)!”

Bagno spirituale

Come procedere

Per iniziare, pulisci accuratamente la vasca e fai una doccia prima di fare il bagno rituale.

Bagno di acqua salata

Non c’è niente di più rilassante di un bel bagno caldo e, aggiungendo acqua salata, puoi ottenere ancora più benefici per la tua pelle. C’è un motivo per cui si dice che galleggiare nel Mar Morto fa così bene alla pelle, perché l’alto contenuto di sale aiuta a riparare le cellule danneggiate, stimola il flusso sanguigno e fornisce una disintossicazione generale.

Assicurati di non essere disturbato per almeno un’ora. Accendi candele o incensi e metti musica rilassante.

Usa ciò che ti fa sentire bene. Ovviamente la candela in sé o la musica ha una funzione utile solo se ti consentirà di metterti in uno stato d’animo rilassato, se hai altre idee personali per creare un ambiente per te rilassante devi provare ad attuarle.

Riempi il tuo bagno con acqua calda, ma non troppo calda. Il livello dipende da te.

Aggiungere all’acqua tiepida 2-3 buone manciate di sale. Usa un sale non lavorato di buona qualità, come il sale marino non raffinato o il sale dell’Himalaya. Non utilizzare il normale sale da cucina, poiché ha aggiunto agenti antiagglomeranti ed è stato raffinato, rimuovendo i minerali benefici.

Se utilizzi dei sali da bagno specifici vanno bene anche loro, magari puoi cercare di procurarti quelli che contengono anche il potassio e il magnesio che agiscono sulla pelle in modo positivo.

Facoltativamente potresti aggiungere alcune gocce di oli essenziali puri per scopi di aromaterapia.

La lavanda è una buona scelta, poiché ti aiuterà anche a rilassarti e distenderti, ed è generalmente molto sicura.

Immergiti per circa 20-30 minuti. Mentre lo fai, è importante che ti prendi anche solo qualche minuto per svuotare la mente e cercare di usare la tua intenzione per lasciar andare tutta la negatività che hai accumulato.

Puoi meditare o pregare per il rilascio di qualsiasi energia che non desideri più portare, o che non è per il tuo bene supremo. Puoi anche chiedere supporto spirituale per aumentare la tua vibrazione spirituale.

Per i migliori risultati, asciugati all’aria quando uscirai dalla vasca. Puoi usare un asciugamano per la testa e indossare un accappatoio, ma non asciugare e sopratutto non frizionare con un asciugamano. Se possibile, inoltre, non fare un’altra doccia o bagno per 24 ore.

Non fare questo tipo di bagno per più di una volta a settimana, diciamo che anche una sola volta al mese andrebbe bene.

Seguendo questi passaggi sarai in grado non solo di rimuovere l’energia negativa spiritualmente, ma ti darai una bella disintossicazione fisica da qualsiasi accumulo di tossine che la tua pelle potrebbe aver accumulato.

bagno rituale

Che altro aggiungere?

Come detto prima l’importante è creare un ambiente raccolto, piacevole e rilassato, quindi dopo aver pregato o meditato per qualche minuto con l’intenzione di purificarsi si dovrebbe trascorrere il resto del tempo che si desidera continuando a fare cose piacevoli e rilassanti, per chi proprio non riesce a non fare nulla puoi ascoltare musica, leggere un libro eccetera. Evita di fare cose che possono risultare stressanti come parlare al telefono o vedere la tv.

Se vuoi una lettura appropriata ti consiglio il libro: “Come difendersi dagli influssi negativi e dagli attacchi psichici” di Dion Fortune che abbiamo recensito in questo articolo, e se ci hai fatto l’onore di registrarti al sito, potrai anche ascoltare l’audio lettura del libro direttamente da dentro la vasca 🙂

Bagno di bicarbonato di sodio

Anche fare un bagno con bicarbonato di sodio o bicarbonato di sodio pulirà la tua aura. Basta usare lo stesso metodo del bagno di acqua salata sopra. Questo bagno lascerà anche la tua pelle bella e morbida.

Altri rituali di pulizia

Ci sono altri rituali di pulizia che puoi combinare con il tuo bagno o effettuare separatamente che possono eliminare l’energia negativa, aumentando al contempo positività, buona fortuna e buone vibrazioni.

Fumigazioni nella casa (o in questo caso solo nel bagno)

Prima d’iniziare il tuo bagno spirituale, potresti bruciare qualche erba nel tuo bagno, profumerà l’ambiente e lascerà un aroma piacevole e persistente da godere mentre sei nella vasca.

Il fumo in generale uccide i batteri e purifica qualsiasi spazio in cui può diffondersi, motivo per cui dovresti fare di tanto in tanto delle fumigazioni nella tua casa.

In genere in una vera e propria cerimonia di fumigazione la salvia è una delle erbe più facile da reperire e utilizzare. Personalmente prediligo il palo santo anche se un po’ più difficile da reperire (almeno quello originale). Se questo tipo di procedura ti sembra un po’… magica, è perché lo è, specialmente se decidi di farlo durante la luna nuova. Ma non preoccuparti, non stiamo facendo un incantesimo su nessuno.

Dai un’occhiata a questo articolo per maggiori informazioni su come fare una breve cerimonia di fumigazione per purificare un ambiente.

Usare i Cristalli

Cristalli come l’ametista, il quarzo trasparente e la selenite sono ottimi purificatori per ogni casa. Mentre alcuni possono essere scettici sull’utilizzo dei cristalli, va detto che hanno notevoli proprietà elettromagnetiche e possono attrarre determinate energie.

Non temere di sentirti ridicolo, tanto più che nell’ambiente privato del tuo bagno non ti giudicherà nessuno, e prova almeno una volta a circondare la tua vasca con cristalli curativi per estrarre quell’energia negativa e trasmutarla in qualcosa di positivo.

Lo sai che ci sono molte persone del mondo dello spettacolo che hanno confessato di aver provato queste pratiche quasi per gioco in centri specializzati e non riescono più a farne a meno? Daniele Bossari per esempio si è avvicinato alla cristalloterapia durante la realizzazione della trasmissione televisiva “Misteri” ed è diventato un vero appassionato come ha dichiarato anche in una passata edizione del grande fratello. Ne parliamo qui.

Certo non tutti possiamo avere a casa delle pietre di questo tipo e sopratutto in quantità o dimensione che renderebbero realmente efficace il processo, ma ci possiamo accontentare di quello che abbiamo per cominciare.

Per ulteriori informazioni sulla cristalloterapia, consulta questo articolo.

Ci sono molti modi per purificare la tua aura con i bagni spirituali, così come molti modi per migliorare lo spazio in cui fai il bagno.

Ricorda che questo processo dovrebbe essere focalizzato sulla cura di te stesso, sull’amore per te stesso e sull’onore del tuo spirito superiore. Prendendoti il ​​tempo per liberare qualsiasi energia negativa intrappolata nella tua vita, noterai miglioramenti immediati al bagliore eterno della tua anima.

Viviliberamente.com vuole essere una guida nei percorsi personali di trasformazione della gente fornendo contenuti difficili da trovare o in alcuni casi anche nascosti.

Come i nostri membri, lo staff di Viviliberamente.com è guidato dalla curiosità, dalla passione e dal desiderio di crescere, mentre continuiamo nei nostri viaggi e ricerche spirituali.

I nostri membri ispirano la nostra stessa autenticità: la ricerca della trasformazione non finisce mai. Se c'è un argomento di cui vorresti saperne di più, faccelo sapere. Puoi anche unirti a Viviliberamente.com come autore che contribuisce e aiutarci a connettere i lettori a persone e idee che alimentano una vita consapevole. Contattaci per info.

Saremmo inoltre veramente contenti se tu lasciassi un commento con qualche feedback qui sotto il post.
A te prende un minuto del tuo tempo, per noi è fonte di grande soddisfazione!
Grazie

2 Commenti

0 0 votes
Gradimento Articolo
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
FEDERICA
FEDERICA
2 mesi fa

Leggo sempre con immenso interesse i vostri articoli

I NOSTRI SOCIAL

FollowerSegui
FollowerSegui
FollowerSegui
newsletter
Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

 

Loading

In Evidenza

Cosa sono i “Sogni Lucidi” e quali sono le tecniche consigliate

Per sogno lucido si intende un sogno avuto in coscienza del fatto di stare dormendo, con in più la capacità di muoversi in maniera...

ADS

spot_img

DA LEGGERE

- Advertisement -spot_img
it Italian
X
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x