venerdì, 17 Settembre 2021
banner karmaweb
More
    HomeBenessereCerimonia di fumigazione per purificare un ambiente o una persona

    Cerimonia di fumigazione per purificare un ambiente o una persona

    Una cerimonia di fumigazione è il rituale di bruciare resine vegetali ed erbe mentre vengono evocate intenzioni e preghiere. Questa cerimonia è conosciuta da tutti i popoli e tutte le tradizioni con la stessa connotazione simbolica.

    Per secoli, popoli nativi americani le culture e indigene hanno praticato rituali di sbavatura per eliminare l’energia negativa, per invitare alla pace e all’armonia per gli individui o gli ambienti. Il fumo delle erbe e delle resine vegetali viene ventilato usando una piuma o una mano e diretto come un bagno di purificazione spirituale che circonda la persona o lo spazio.

    - Advertisement -

    fumigazione

    Lo scopo di questo rituale di pulizia è quello di eliminare ansie, tristezza, impurità, pensieri oscuri o energie indesiderate che potrebbero essersi attaccate a uno spazio o a un individuo.

    La fumigazione viene spesso eseguita prima o come parte di una cerimonia per liberare l’ambiente e le persone da certi pensieri o sentimenti che non serviranno al bene più alto in sé stessi. Per questo motivo, è importante stabilire un’intenzione chiara durante la pratica.

    Mentre si pratica la cerimonia, il fumo si alza e così fanno le preghiere alla madre terra, padre cielo, al sole e alla luna, alle piante, agli animali e all’acqua.

    Il bruciare delle piante sacre – salvia, cedro e palo santo – per citarne alcune, supporta la connessione con i regni sacri tra la terra e lo spirito. Attraverso questa connessione allo spirito, il bagno di fumo solleva i sentimenti e l’energia negativi e crea un’apertura per l’ascolto delle preghiere e delle intenzioni, mettendo quindi in pratica l’intenzione positiva.

    Alla fine non è la stessa cosa che fa il prete con l’incenso durante le funzioni religiose?

    Pensiamo anche ai metodi di conservazione della carne, il famoso speck affumicato: il fumo purifica la carne e ne mantiene la conservazione… Ecco noi possiamo fare come lo speck, affumicarci per liberarci dalle nostre pesantezze, da tutte quelle cose che ci farebbero marcire o imputridire… emozioni distorte, pensieri rancorosi eccetera.

    fumigazione

    Cosa si utilizza preferibilmente?

    La salvia è usata tradizionalmente nelle culture dei nativi nordamericani, delle prime nazioni e indigene per rappresentare la forza vitale e il lignaggio materno delle donne. La salvia può essere raccolta e impacchettata ad asciugare in un bastoncino oppure si può acquistare uno sfumino già essiccato.

    Il cedro è usato per aumentare l’energia positiva, per elevare i sentimenti ed evocare emozioni positive.

    Il cedro può anche essere usato come tè curativo poiché è molto ricco di vitamina C. Può essere impacchettato, essiccato e bruciato per la purificazione e per aumentare la connessione con i regni spirituali.

    Il tabacco è una pianta medicinale sacra a tutte le culture indigene nordamericane. Si crede che il tabacco sia una porta o un ponte tra i della regni Terra e dello Spirito. Storicamente, se il tabacco viene offerto e accettato, allora c’è una sacra promessa sigillata. Agisce come un impegno preso dalle persone e sostenuto dal mondo degli spiriti.

    Il tabacco può essere usato come un modo per ringraziare la Madre Terra o il Creatore per l’abbondanza e la bellezza che riceviamo ogni giorno.
    Ad esempio se hai visto una bellissima alba o un arcobaleno e vuoi ringraziare potresti lasciare del Tabacco sulla Terra per questo dono di bellezza.

    Precisazione: Il tabacco non ha bisogno di essere fumato e sopratutto non andrebbe usato quelle delle sigarette in quanto contiene nicotina e altre sostanze che come sappiamo sono dannose.

    Il Palo Santo è un albero mistico che cresce sulla costa del Sud America e in spagnolo significa “Legno Santo”.

    Il Palo Santo sembra un piccolo bastoncino di legno e il suo profumo è noto per aumentare la vibrazione in preparazione alla meditazione, agli sforzi creativi e alle cerimonie.
    È noto per portare una sensazione chiara e radicata quando viene bruciato ed è correlato all’incenso, alla mirra e al copale. Viene bruciato e sventagliato con una piuma per pulire l’aria e chiedere agli spiriti il ​​permesso di eseguire la cerimonia. Lo adoro!

    Il copale è una resina naturale degli alberi e proviene dalla famiglia degli alberi Buresa nel sud del Messico. Sin dai tempi antichi, l’incenso di Copal è stato considerato sacro per i Maya e gli Aztechi. Le offerte venivano fatte alle divinità e agli dei in cima alle piramidi e ai luoghi di sepoltura sacri. Il copale è considerato un albero medicinale per i Maya ed è usato per liberare il corpo dalle malattie.

    L’uso del copale per fumigare prima della meditazione e della cerimonia può aiutare a rafforzare la pace della mente rimuovendo i blocchi energetici dal corpo.

     

    fumigazione

    Come effettuare la fumigazione

    Qualsiasi di queste piante medicinali, insieme a tutte le altre che ti senti chiamato a bruciare, può essere collocata in un guscio come per esempio una conchiglia, in una ciotola di argilla o in un semplice piatto.

    Ribadiamo sempre che ogni atto magico lo creiamo noi con la nostra intenzione e credenza. Pertanto non fate questa cerimonia meccanicamente, magari mentre state pensando ad altro, ma prendetevi il tempo per assistere al fumo che si alza e immaginate la sua azione di purificazione, lasciate che l’odore delle erbe e dell’incenso vi porti in un luogo di pura presenza. Mentre invochi le tue preghiere, visioni o intenzioni, rimani curioso, aperto di mente e di cuore mentre ti impegni nella cerimonia.

    Quando farla

    La fumigazione di un ambiente può essere eseguita prima di qualsiasi tipo di cerimonia, per esempio prima dello yoga, della meditazione, o semplicemente se percepisci un “aria pesante” nell’ambiente in cui ti trovi, segno, forse, che sono presenti degli influssi negativi.

    Puoi farla anche prima d’iniziare un bagno spirituale. Se non sai cos’è vai a questo articolo.

    Prima d’iniziare suggerisco di sederti in uno spazio tranquillo per alcuni minuti per sentire la terra sotto di te, per ammorbidirti in te stesso, fai dei respiri profondi e completi e per chiarire le intenzioni che andrai a evocare, per esempio creare una protezione, eliminare della negatività, purificare un ambiente o te stesso ecc…

    Come farla

    • Avrai bisogno di una ciotola di argilla o di un grande guscio di vongola o comunque di un contenitore che possa raccogliere la cenere e che non si rovini con il calore.Procurati una delle erbe a scelta da bruciare (rimuovere i gambi)
    • Usa possibilmente dei fiammiferi di legno per accendere l’erba invece di un comune accendino a gas
    • Procurati se riesci una piuma grande altrimenti la tua mano andrà bene per agitare il fumo
    • Apri le finestre se sei al chiuso
    • Metti le erbe o la resina vegetale nel recipiente per bruciarla
    • Accendi le erbe con un fiammifero di legno per 20 secondi finché non prende fuoco
    • Agita le erbe con una piuma o con la mano in modo che la fiamma si spenga e il fumo si inizi a prodursi
    • Immergi prima te stesso nel fumo, muovendolo sul tuo viso con gli occhi chiusi, sul cuore e sulle membra, sulla sommità della testa e sotto i piedi
    • Quando e se devi praticarlo su altri inizia con il corpo davanti, poi chiedi loro di girarsi per fare la loro parte posteriore, chiedi infine loro di sollevare prima un piede poi l’altro
    • Abbi una chiara intenzione di purificare con la tua luce e di amare chiunque tu stia fumigando. Questo è molto importante
    • Se stai fumigando una casa o uno studio (è sempre un ottima cosa eliminare l’energia negativa quando ti trasferisci in un nuovo ambiente) accendi le tue erbe e inizia a sventolare il fumo fino a quando ogni angolo dello spazio è stato affumicato
    • Una volta che hai finito, prendi le ceneri delle erbe bruciate buttale nel terreno

    Un esempio di benedizione che potrebbe essere usate se non sai da dove cominciare

    Scegli la benedizione che intendi usare e leggila più volte fino ad impararla a memoria se non sei in grado di improvvisare, dovresti riuscire a dirla senza cercare di ricordare le parole per concentrarti solo sull’intenzione.

    Questo è un esempio. Sentiti libero di modificare le preghiere con le parole che ritieni funzionino meglio per te.

    Pulisco i miei occhi in modo che vedranno la Verità intorno a me, permetto ai miei occhi di vedere la bellezza che ricevo dalla Madre Terra e l’Amore che creo all’interno della mia famiglia e delle mie comunità.

    Pulisco la mia bocca per parlare sinceramente. Nelle mie parole posso elevare il mio spirito. Posso dire preghiere di guarigione alla Madre Terra.

    Pulisco le mie orecchie per poter ascoltare pienamente la saggezza tramandata dai miei antenati, il creatore, la Terra e il mio Spirito Guida. Possa io essere aperto ad ascoltare il bene e permettere a qualsiasi negatività di scivolare via da me.

    Purifico il mio cuore in modo che possa essere pieno di compassione e gratitudine. Possa il mio cuore essere nella verità e crescere con purezza, equilibrio e gioia.

    Possa io camminare nella bellezza.

    Pulisco i miei piedi in modo che ci guidino nel viaggio di questa vita come cercatori di luce e verità. Possano i miei piedi rimanere saldi alla terra e ricordarmi come camminare in equilibrio, amore, gioia e in armonia con la mia famiglia, i miei amici, la terra, il cielo, l’acqua, il mondo vegetale e animale.

    Possa io camminare nella bellezza.

    La cerimonia di fumigazione è una pratica molto potente e può fare miracoli per eliminare le energie stagnanti o indesiderate nella tua casa, nel tuo cuore o nella tua mente.

    Essere intenzionali, consapevoli e calmi mentre fumigate crea un portale per andare oltre nel tuo lavoro spirituale.

    Il rituale di accendere una candela e poi fumigare te stesso o il tuo spazio ti permette di raccogliere presenza, di lasciar andare lo stress e di entrare nella tua pratica yoga, meditazione, preghiera o cerimonia con intenzione.

    Alziamoci, puliamo i nostri campi energetici e alimentiamo la grandezza e la creatività che vive dentro di noi.

    Se deciderai di provare questa pratica, riferiscici nei commenti cosa hai provato durante la pratica e se successivamente hai percepito una sensazione di pace nell’ambiente.
    0
    Please leave a feedback on thisx

    Viviliberamente.com vuole essere una guida nei percorsi personali di trasformazione della gente fornendo contenuti difficili da trovare o in alcuni casi anche nascosti.

    Come i nostri membri, lo staff di Viviliberamente.com è guidato dalla curiosità, dalla passione e dal desiderio di crescere, mentre continuiamo nei nostri viaggi e ricerche spirituali.

    I nostri membri ispirano la nostra stessa autenticità: la ricerca della trasformazione non finisce mai. Se c’è un argomento di cui vorresti saperne di più, faccelo sapere. Puoi anche unirti a Viviliberamente.com come autore che contribuisce e aiutarci a connettere i lettori a persone e idee che alimentano una vita consapevole. Contattaci per info.

    Saremmo inoltre veramente contenti se tu lasciassi un commento con qualche feedback qui sotto il post.
    A te prende un minuto del tuo tempo, per noi è fonte di grande soddisfazione!
    Grazie

    5 1 vote
    Gradimento Articolo
    Notifiche
    Notificami
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments

    I NOSTRI SOCIAL

    FollowerSegui
    FollowerSegui
    FollowerSegui
    newsletter
    Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

     

    Il caricamento

    In Evidenza

    Cosa sono i “Sogni Lucidi” e quali sono le tecniche consigliate

    Per sogno lucido si intende un sogno avuto in coscienza del fatto di stare dormendo, con in più la capacità di muoversi in maniera...

    ADS

    spot_img

    DA LEGGERE

    - Advertisement -spot_img
    error: Funzione di copia del testo disabilitata !!
    0
    Ti ringraziamo per ogni condivisione.x
    ()
    x